IC VAL LIONA

“NOI e VOI SOLI MAI” – La lettera di ringraziamento dalla Casa di Riposo “Comm.A.Michelazzo”

Print Friendly, PDF & Email

Dalla Casa di Riposo “Comm.A.Michelazzo”:

 

Cari ragazzi,

 

Vi ringraziamo delle vostre lettere e dei vostri disegni, sono molto apprezzati dai nostri ospiti e anche dal personale!

 

Le educatrici stanno raccogliendo dagli anziani della Casa di Riposo delle risposte, anche loro desiderano salutarvi e inviarvi delle frasi o dei disegni. Per il momento hanno raccolto alcune piccoli pensieri che desideriamo farvi avere:

 

A.Z: “Cari bambini, ci avete commosso, speriamo che il prossimo anno sia migliore per tutti. Con questi messaggi e disegni ci avete commosso e noi vi facciamo tanti auguri e ci avete tirato su il morale. Un grosso ringraziamento a tutti e ci siete mancati tanto! Aspettavamo con gioia uno scritto da voi, adesso sappiamo che qualcuno ci pensa.

 

N.A: “Cari ragazzi, siete stati molto bravi e siete molto intelligenti. Sono Stata molto contenta di ricevere i vostri messaggi, vi mando un grosso abbraccio e spero di vedervi presto

 

G.M.: “Ciao ragazzi, sono un po’ avvilito perché non posso vedere i miei nipoti e pronipoti. Grazie per i vostri messaggi e disegni e speriamo di rivederci presto

 

C.F.: “In questo momento sono molto preoccupata tanto più che non si va più a messa. Prego il Signore che la situazione cambi. Sento i miei familiari per telefono so che non stanno tanto bene ma non posso fare niente che stare qui. Sono contenta di tutto e di tutti ma rimane il desiderio che le cose tornino alla normalità al più presto possibile.

 

L.P.: “Cari ragazzi siamo molto orgogliosi della vostra responsabilità e serietà nel seguire le indicazioni di stare in casa aspettando che la situazione si risolva. Voi avete compreso che seguendo le regole possiamo vincere. Aspettiamo tempi migliori per ritrovarci insieme per cantare e condividere bei momenti in libertà che adesso ci manca molto.

 

A.D.: “Tre parole che mi vengono in mente quando penso a voi: amore, dolcezza e sorrisi. A quando penso al coronavirus dico che è una brutta bestia. Però gli italiani sono buoni e giovani.”

[…]

Per leggere la lettera per intero CLICCA QUI >> Ringraziamenti Casa di riposo